Il 93% degli Studi Legali oggi soffre la crisi perché sono creati da “tecnici”...

Ecco cosa accade solitamente ad un Avvocato

 

Il 93% degli Studi Legali oggi soffre la crisi perché sono creati da “tecnici” quindi Avvocati molto bravi nella libera professione ma completamente privi di capacità imprenditoriali.

Alcuni Avvocati nascono con una mentalità imprenditoriale. Ma per i più c’è solo una strada, quella: di diventare un Avvocato Imprenditore della propria professione

 

Ciao Avvocato, mi presento, sono Christian Tosti, 

Ideatore ed Esperto di Marketing Legale Strategico®, autore di 5 manuali per il professionista Avvocato e fondatore di AvvocatoLeaderAcademy® "Il primo portale interamente dedicato al miglioramento dell’Avvocato".

Capire i meccanismi più nascosti che regolano le leggi del tuo mercato di riferimento, della tua nicchia di settore, come progettare lo studio legale, come gestirlo attraverso le tua capacità uniche sono necessarie per poterti staccare dalla paura del "non saper come fare a...".

Il tuo scopo è quello di acquisire le informazioni necessarie e fondamentali per ogni avvocato se vuoi  diventare veramente indipendente senza avere più catene che ti legano al solo sostentamento.

Ti parlo da imprenditore e non ci sono nato, sia chiaro. Tutt’altro, perché nella mia famiglia non c'è mai stata la vena imprenditoriale.

Ciò che ho creato è nato da zero.

E proprio per questo motivo ti dico che anche io ho fatto il grande passo e sono diventato imprenditore di me stesso nel 2001, facendo esperienze, commettendo errori e riportando tanti disagi durante il mio cammino.


Solo grazie alla formazione, ai numerosi libri, ai corsi e ai mentori che ho seguito e continuo tutt'ora a seguire sono riuscito a fare il grande salto in avanti.

E se ora, ad esempio, provi ad osservare il tuo settore, potrai scoprire che gli Avvocati italiani più conosciuti, hanno saputo promuoversi molto bene, ed hanno esaltato il loro brand in tutte le sue forme.

Se faccio un passo indietro e torno a quando avevo 21 anni, mentre lavoravo per mio padre come assistente perito, anche io a quell'epoca desideravo con tutte le mie forze creare  un vero e proprio lavoro indipendente.

Senza avere più quei legami che tendono a soffocare e a limitare le tue azioni... e soprattutto volevo qualcosa di migliore per la mia vita.

Desideravo avere più considerazione e più moneta nelle tasche. Era il 2000. Lo ricordo ancora come se fosse oggi... navigavo su internet alla ricerca di qualcosa che potesse soddisfarmi.

Non trovavo niente che attirasse davvero la mia attenzione. Quello che sapevo era che volevo avere un ruolo di prestigio nel mondo del lavoro ed essere percepito dalle persone una risorsa utile.

Il fine era quello di aiutare, grazie al mio futuro lavoro, una pluralità di persone.

Così dopo una ricerca forsennata durata dei giorni, una sera... mentre ero sul divano con il computer sulle gambe... nacque l’idea di creare uno studio di infortunistica stradale.

Da l'idea ben presto mi trovai a iscrivermi a dei corsi e a farne anche parecchi perché volevo avere più informazioni possibili. 

Volevo acquisire le skills necessarie per iniziare l'attività con il piede giusto.

Volevo scoprire tutti i segreti che mi permettessero di rendere il miglior servizio al mio potenziale cliente.

Ben presto ero diventato bravo ed ero considerato un “abile competitor” nella mia area d'azione.

Quando è partito tutto avevo solo 24 anni ...ma all'inizio avevo preso in affitto una piccola stanza che condividevo per dividere le spese delle bollette e limitare la spesa dell'affitto.

Nonostante gli spazi ridotti e le difficoltà iniziali... riuscii ad espandermi ed a creare il mio primo studio... un bell'ufficio.

É stato il mio primo vero successo conquistato con il lavoro. Un ufficio di 3 vani tutto per me.

Quello che ben presto mi resi conto è che avere uno studio ha dei pro e dei contro:

- porta meriti e soddisfazioni nel proprio lavoro

e contemporaneamente vuol dire

-anche avere dei costi fissi più elevati a cui pensare, delle spese in più a cui far fronte ogni singolo giorno...

E tutto questo se non sai veramente come fare a incrementare il numero dei clienti... può essere un problema.

Oggi l'avvocato ha la possibilità di lavorare su internet.

Può farlo in maniera "Lean" (leggera) perché è molto più facile partire con la consulenza, evitando di addossarsi subito gravosi costi.

Infatti ora puoi aprire un’attività professionale senza dover avere quelle spese fisse, che pesano nella gestione del proprio bilancio. Oggi, seguendo i passi giusti è tutto molto più semplice.

Un altro elemento molto importante è che si può anche automatizzare molte procedure senza doversi più sobbarcare di gravose spese come l'affitto di uno studio legale che a parte il costo che pesa... non ti porta certamente nuovi mandati.

Il mio risultato fu che, fino al 2010/11 tutto è andato più o meno bene, fra alti e bassi ho cavalcato l'onda nel mio settore nella mia area locale.

Poi un giorno si è fatta sentire la vera crisi.

Il mio settore è stato stravolto.

Sono stati completamente ridotti i risarcimenti. E quindi anche tutto il mio modo di lavorare aveva necessariamente bisogno di un cambiamento.

Con questo cosa voglio riferirti?

Che se hai un idea di business e se anche all’inizio funziona per una serie di eventi concatenati ai tempi in cui ti trovi, le circostante etc., la mancata evoluzione, nel tempo, può far cambiare drasticamente i risultati che ne derivano.

Infatti il mio mancato rinnovamento strutturale a causa  di quella legge che ha modificato molte realtà del mercato legale... ha causato una grossa ripercussione negativa facendo crollare il fatturato della mia azienda...

E il mio mancato rinnovamento è costato al tempo molto salato.

Questo è stato un grave errore!

Il restare immobile e il credere che tutto sarebbe continuato a funzionare come prima... è stata una pazzia.

Per questo ed altri motivi che prossimamente ti svelerò, è importante conoscere bene cosa sta alla base di uno studio legale innovativo e di successo e perché è fondamentale essere disposti ad evolversi per poter ambire e arrivare ai vertici dell'Avvocatura o per poterci restare.

 

E nel prossimo articolo ti parlo di "Cosa fare per stare al passo con i tempi"...


Avvocato e anche per oggi è tutto...


A presto!

Un sincero saluto,

Christian Tosti
Fondatore di AvvocatoLeaderAcademy®

Esperto di Marketing Legale Strategico®

 

Ps

Presta attenzione alla tua mail perché prossimamente scoprirai "Cosa fare per stare al passo con i tempi"...

Scrivi commento

Commenti: 0